Tag

,

DUE CASE DUE GIARDINI

Nel mio giardino è già fiorito il mandorlo,
ed ora pure il pesco, anche il ciliegio
hanno gemme visibili a distanza;
e il pergolato sopra i fili tesi
promette i suoi grappoli a settembre.
Nel tuo giardino son fioriti, invece,
gli alberi di camelia, le mimose,
e dietro il muro, al riparo dai venti,
le prime rose rosse e i gigli azzurri.
Son forse, queste, due primavere
nate un mattino dallo stesso sole?

– Antonio Seccareccia –

da La memoria ferita, Caramanica Editore, 1997

Annunci